Grazia Di Michele & Mauro Coruzzi / Io sono una finestra
Grazia Di Michele & Mauro Coruzzi-Io sono una finestra
03:24

Grazia Di Michele & Mauro Coruzzi - Io sono una finestra

  • vistas 67
  • La repetición en la radio 0
Descripción y letras
VIDEOCLIP UFFICIALE DEL BRANO IN GARA AL 65° FESTIVAL DI SANREMO.
Grazia Di Michele, in duetto con Mauro Coruzzi (in arte "Platinette"), interpretano il brano “Io sono una finestra”, scritto dalla stessa cantautrice insieme a Raffaele Petrangeli. Il brano è stato arrangiato da Paolo Di Sabatino.
“Io sono una finestra” fa parte del nuovo album di inediti di Grazia Di Michele intitolato "Il mio blu" (Amarena Music/Nar International).

Regia e Fotografia: Clarissa Cappellani
Produzione Todos Contentos Y Yo Tambien
Prodotto da Andrea Patierno
Line Producer: Adriano Vivona
Trucco: Roberto Turriciano
Montaggio: Donye Sacco
Soggetto: Clarissa Cappellani e Caterina Mauri
Finishing / Color grading Ludovico Bettarello
Supervisione artistica: Alba Calia
(C) & (P) 2015 - Amarena Music / Nar International

ITUNES DOWNLOAD: http://bit.ly/GraziaDiMichele

Acquista il Cd "Il mio blu"
Music First: (copie autografate): http://bit.ly/MusicFirstIlmioblu
Amazon: http://bit.ly/IlMioBluAmazon
Feltrinelli.it: http://bit.ly/IlMioBluFeltrinelli

GRAZIA DI MICHELE: http://www.graziadimichele.com/
Twitter: https://twitter.com/dimichelegrazia
Facebook: https://www.facebook.com/grazia.dimichelebis

SCOPRI LA GRANDE MUSICA ITALIANA DI NAR INTERNATIONAL
http://www.narinternational.com
Facebook: http://on.fb.me/1hhU5Q9
Spotify: http://spoti.fi/1hCBTx9

"Tanti cantautori hanno indagato nell'animo femminile - commenta Mauro Coruzzi - ma è una cantautrice quella che è riuscita a tradurre in musica il travaglio e lo stupore di un'anima che si trova al cospetto di se stessa, e a dare luce così a un aspetto tanto importante non solo della mia persona, ma - credo - di ciascuno di noi". Con questa dichiarazione di stima nei confronti dell'amica cantautrice, Mauro Coruzzi introduce il senso della canzone, un brano che invita a riflettere sull'inganno del pregiudizio, che spesso rischia di non far comprendere la complessità e la bellezza dell'essere umano in quanto tale.




IO SONO UNA FINESTRA
Testo e Musica: Grazia Di Michele-Raffaele Petrangeli
© 2015 Edizioni Musicali: G.D.M.- Milano/Nar International-Milano

Io sono una finestra velata di vapore
in questa notte gelida deserta ed incolore
rispecchia la finestra la carne e le emozioni
di me che sono specchio delle contraddizioni
Difficile vedere se il vapore non svanisce
l’ appiccicoso errore di chi non capisce
eppure si riflette un’ombra che è la mia
un’ombra di rossetto contro l’ipocrisia
Io non so mai chi sono eppure sono io
anche se oltre il vetro per me non c’è mai un Dio
ma questo qui è il mio corpo benché cangiante e strano
di donna dentro un uomo eppure essere….umano
Sfogliando le parole di questa età corriva
divento moralismo e fantasia lasciva
crisalide perenne costretta in mezzo al guado
mi specchio alla finestra e sono mio malgrado
Io non so mai chi sono io sono per la gente
coscienza iconoclasta volgare e irriverente
ma questo è solo un corpo il riflesso grossolano
di donna o forse uomo comunque essere umano
Io non so mai chi sono eppure sono e vivo
più del pregiudizio che scortica cattivo
ma quando spio il mio corpo ,che si riflette piano
non c’è una donna o un uomo solo un essere umano
…………………………………..…..
Io non so mai chi sono eppure sono e vivo
più del pregiudizio che scortica cattivo
ma quando spio il mio corpo ,che si riflette piano
non c’è una donna o un uomo solo un essere ……umano
Io sono una finestra che aspetta che il vapore
svanisca come un sogno
Mostrar más
videoclips

849724

4682

comentarios
registro

Guardar sus emisoras de radio favoritas y transmisión, añadir a favoritos

Vk Facebook Google+ Mail.ru Odnoklassniki Yahoo Yandex